L’importante è che torni il sole

14.00

È una bella storia d’amore, ambientata fra Torino e le Langhe, fra il mare e la Provenza.

Categorie: ,

Descrizione

Autore: Claudio Bellini

Genere: Romanzo

Codice ISBN: 9788898583805

È una bella storia d’amore, ambientata fra Torino e le Langhe, fra il mare e la Provenza. Ci sono gli amici, quelli di un tempo, quelli dell’Università. Anzi, non ci sono tutti perché la droga ne ha portato via alcuni. Ci sono le passioni, per la politica, le donne, il gioco, i viaggi, la cucina. La politica ha un ruolo importante nel libro.
“Si nasce rivoluzionari e si muore socialdemocratici”, si diceva una volta per prendere in giro quelli che, a vederli, sembravano essere i duri e puri.
È vero solo un po’, perché il protagonista, fra Torino e la Francia, ritrova quelli che non hanno mai mollato. Hanno cambiato faccia e abitudini, ma l’idea no. E poi le donne (per gli uomini) e gli uomini (per le donne). Chi non ha pianto? Chi non ha passato notti insonni? Chi non ha scritto lettere chilometriche, promettendo amore e fedeltà? Lo abbiamo fatto tutti. Nel libro, questi momenti ci sono e molti lettori, di sicuro, si ritroveranno. Ci sono anche le trattorie della “vecchia Torino”, con i bolliti da mangiare con il Barolo. Le trattorie dove ci si trovava per mangiare, ma anche per giocare a carte e discutere di politica. E quando, nello stesso posto, ci torni anni dopo con un donna, ti accorgi di quanti anni sono passati e diventi un po’ triste. Il personaggio del libro, il fiero Dimitri, non è uno facile da domare. Magari mette su qualche chilo, mette su famiglia, si afferma nel lavoro, ma la politica ce l’ha sempre nel sangue. E quando, anni dopo, ritorna al paese con numerosa figliolanza, non si rinchiude in casa davanti alla tivù. No. Riprende le vecchie passioni, torna in piazza ad agitare i pugni. Stavolta non è più solo. Con lui c’è Chiara e la storia non ha sbandamenti. Tutto sembra filare liscio fino a quando…

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’importante è che torni il sole”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.