L’oscurità si fa lieve

15.00

Lara, ragazza introversa, viene messa a dura prova dalla vita in età adolescenziale: alla fine del quarto anno del Liceo Scientifico, si vede costretta a trasferirsi da Mantova – sua città natale, a cui è molto legata – a Firenze, in seguito a un nuovo lavoro proposto alla madre, avvocato penalista e donna in carriera.

Categorie: ,

Descrizione

Autore: Giulia Maini

Genere: Romanzo

Codice ISBN: 9788831970518

Lara, ragazza introversa, viene messa a dura prova dalla vita in età adolescenziale: alla fine del quarto anno del Liceo Scientifico, si vede costretta a trasferirsi da Mantova – sua città natale, a cui è molto legata – a Firenze, in seguito a un nuovo lavoro proposto alla madre, avvocato penalista e donna in carriera. Profondamente turbata anche dalla separazione dei genitori, Lara deve attingere alle proprie risorse interiori per superare il distacco da Mantova, dai compagni di scuola e dagli affetti a lei più cari. A Firenze, la ragazza si trova catapultata in un contesto scolastico inizialmente ostile: Lara riesce ad affrontarlo con tenacia grazie soprattutto al sostegno di Matteo, il suo ragazzo. Tutta la forza della giovane ragazza emerge in occasione di un tragico fatto che avviene all’interno di una discoteca fiorentina.
Convinta a bere un cocktail in cui viene sciolta una pasticca di ecstasy, Lara entra in coma. Si risveglia soltanto dopo alcuni mesi. Animata dalla volontà di riprendere gli studi e di conseguire la Maturità, Lara si applica con costanza e dedizione, sostiene le prove scolastiche a pieni voti e si dimostra umanamente aperta anche verso le persone che l’hanno osteggiata e le hanno fatto del male. Raggiunge così, a tutti gli effetti, una piena maturità, scoprendosi pronta ad affrontare la vita.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’oscurità si fa lieve”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.