Il funambolo del trasformismo

13.00

Agostino Depretis (1813-1887) è stato, con Alcide De Gasperi, il politico che nella storia d’Italia ha più volte rivestito il ruolo di Presidente del Consiglio dei Ministri.

Descrizione

Sottotitolo: Agostino Depretis, una misurata biografia

Autore: Alessandro Bianchi

Illustrazioni a cura di: Luisa Viscardi

Genere: Saggio storico

Codice ISBN: 9788831970587

Agostino Depretis (1813-1887) è stato, con Alcide De Gasperi, il politico che nella storia d’Italia ha più volte rivestito il ruolo di Presidente del Consiglio dei Ministri (8 volte). Mazziniano in gioventù, poi deputato al Parlamento del Regno di Sardegna e infine a quello italiano come esponente della Sinistra Storica, è passato alla storia come l’artefice del trasformismo, ossia come fautore di una politica opportunistica, priva di principi, meschina e finalizzata alla conservazione del potere ad ogni costo.
Con questo breve saggio, l’autore cerca invece di scindere la biografia dello statista oltrepadano dalla prassi trasformista, cercando non di giustificarla, ma semmai di storicizzarla. Da questa operazione emerge il ritratto di un uomo misurato, pragmatico, abile manovratore di uomini e di maggioranze parlamentari, capace di dominare con realismo e senso pratico il turbolento scenario politico italiano negli anni immediatamente successivi all’Unità del Paese.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il funambolo del trasformismo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.